Mercoledì, 16 Giugno 2021
Mestre Zelarino / Via Gatta

Strattonano e spingono a terra anziana per rubarle una catenina

I fatti sarebbero accaduti in via Gatta a Trivignano. Due nomadi avrebbero raggiunto e derubato una 75enne che stava andando a piedi a messa

Il copione è sempre lo stesso: avvicinarsi ad una persona anziana con una scusa e poi partire all'attacco. Come riportano i quotidiani locali questa volta la vittima è una donna di 75 anni che si è vista strappare la collana di dosso senza poter fare nulla.

Erano circa le 9:30 di domenica quando l'anziana stava percorrendo via Scaramuzza a Trivignano per andare a messa. Ad un certo punto però due nomadi le si sarebbero avvicinate con la scusa di chiedere un'informazione e senza destare alcun sospetto. Arrivate nei pressi dell'anziana una delle malviventi l'avrebbe immediatamente bloccata tenendole il braccio e, nonostante la donna tentasse di liberarsi, sarebbe riuscita a strapparle la collana d'oro che portava al collo, strattonandola e spingendola a terra.

Le due malviventi poi si sarebbero date alla fuga su un'auto che si trovava poco distante mentre sul posto stava per sopraggiungere una volante della polizia e un'ambulanza. La vittima è stata trasportata all'ospedale di Mestre e, oltre ai lividi ed alle contusioni causate dalla caduta, l'anziana si è sentita male a causa dello shock per il furto subito.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Strattonano e spingono a terra anziana per rubarle una catenina

VeneziaToday è in caricamento