menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Un nuovo incubo per le anziane di Mestre, donna picchiata e rapinata

Il colpo sabato nell'androne di un condominio di via Torquato Tasso. Un giovane forse dell'Est Europa ha derubato la 76enne di orologio e borsa

Ancora un'anziana rapinata in pieno centro a Mestre. Ancora una volta violenza da parte di un giovane criminale nei confronti di una donna che nulla può di fronte alla forza fisica dell'aggressore. Dopo l'arresto del 28enne di nazionalità romena che aveva messo a segno diversi colpi fotocopia in città, ora un nuovo caso.

IN CARCERE IL RAPINATORE DELLE ANZIANE

Come riporta il Gazzettino, sabato a metà mattinata una 76enne aveva appena messo piede in un androne di un condominio di via Torquato Tasso quando è stata strattonata da un uomo forse dell'Est Europa. Capelli neri, giubbotto e jeans scuri. Alla malcapitata viene strappato dal polso l'orologio d'oro. Trafugata anche la borsetta con i soldi e i propri effetti personali.

Il blitz dura pochi secondi, appena il tempo di capire cosa stesse accadendo che il malvivente se ne va velocemente, lasciandosi alle spalle l'anziana atterrita. Immediata la chiamata al 113. Le Volanti della polizia hanno pattugliato la zona per un'ora, ma del furfante nessuna traccia.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento