menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredito sulla porta di casa, lo immobilizza e gli strappa l'orologio d'oro: vittima un 95enne

L'episodio è successo attorno alle 12 di sabato in via Aleardi. È probabile che il rapinatore abbia pedinato la vittima, prima di aggredirlo e derubarlo. Sul posto i carabinieri

Lo ha pedinato e poi è entrato in azione quando si trovava sul portone di casa. Come riportano i quotidiani locali, nella tarda mattinata di sabato, attorno alle 12, un anziano di 95 anni residente nel quartiere Piave è stato rapinato del proprio orologio d'oro. Sul posto, l'intervento dei carabinieri, quando il malvivente si era già allontanato, facendo perdere le proprie tracce.

Rapinato sulla porta di casa

L'anziano stava rientrando in casa, in via Aleardi, quando il rapinatore l'ha sorpreso poco prima di chiudere la porta d'ingresso della propria abitazione. L'ha immobilizzato, quindi gli ha afferratto il braccio strappandogli dal polso il prezioso orologio. Poi si è dato alla fuga con il suo bottino. Con ogni probabilità il malvivente stava seguendo il 95enne da tempo, dopo avergli notato indosso il prezioso monile. A prestare soccorso all'uomo ci hanno pensato i vicini e i parenti, che hanno poi lanciato l'allarme alle forze dell'ordine. A quanto si è appreso, la rapina non avrebbe avuto alcun testimone.

Ricerche vane

Sul posto, dopo aver ricevuto l'allerta, si sono portati i militari dell'Arma di Mestre, che hanno raccolto la testimonianza del rapinato, ricevendo anche un identikit sommario dell'aggressore. I carabinieri hanno quindi setacciato i dintorni, via Aleardi in primis, poi via Cappuccina e via Ca' Marcello, senza trovare alcuna traccia del delinquente. Al vaglio delle forze dell'ordine le telecamere di videosorveglianza di zona, nella speranza di chiudere il cerchio sul colpevole. L'anziano, nonostante l'aggressione, ha scelto di non ricorrere alle cure dei sanitari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento