menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spacciatore arrestato in via Fogazzaro, cocaina in auto e a casa della compagna

Il fermo durante un'operazione della polizia locale sabato sera. L'uomo arrestato dagli operatori del Nucleo Operativo della Sicurezza Urbana è stato poi liberato perché incensurato  

Uno spacciatore 40enne, cittadino originario del Gambia, è stato controllato sabato sera, durante un'operazione della polizia locale in via Fogazzaro, a Mestre, in collaborazione con il Reggimento Lagunari Serenissima. L'uomo è stato quindi arrestato dagli operatori del Nucleo Operativo della Sicurezza Urbana, e poi liberato perché incensurato.  

L'azione

Nei giorni scorsi non erano sfuggiti agli operatori della Municipale, e ai militari di pattuglia in zona, i ripetuti passaggi di una autovettura verde guidata da un cittadino straniero. Intorno alle 18 di sabato è quindi scattato il fermo dell'autovettura, poi controllata con l'aiuto dell'unità cinofila. Sono bastati pochi istanti a Kuma per trovare lo stupefacente:  11 dosi di cocaina già pronte per lo smercio al dettaglio, nascoste in un pacchetto di sigarette nel cruscotto dell'auto.

Senza patente

Lo spacciatore, richiedente asilo, residente alla Gazzera, guidava senza patente, mai conseguita, l'autovettura della propria compagna, una cittadina italiana residente a Quarto d'Altino. Nel corso della successiva perquisizione domiciliare a Quarto d'Altino sono stati trovati un bilancino di precisione e qualche altra dose pronta di cocaina. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento