rotate-mobile
Mestre Mestre Centro / Via Carducci

Bruciature e graffi alla guardia giurata per scappare, arrestato

Un 34enne tunisino domenica è finito in manette per rapina impropria dopo aver tentato di rubare dal Simply Market di via Carducci a Mestre

Aggredisce la guardia giurata del supermercato che l'aveva bloccato con la refurtiva. Lo spinge e poi tenta di divincolarsi dalla presa usando anche un accendino sulle mani dell'addetto alla sicurezza.

Parapiglia domenica pomeriggio al Simply Market di via Carducci a Mestre. Un 34enne di nazionalità tunisina, infatti, verso le 16 è stato arrestato per rapina impropria. Nello zaino occhiali da sole, cavi caricabatterie e caricacellulari con ogni probabilità trafugati poco prima da alcune auto. Sotto i vestiti, invece, della merce raccolta tra gli scaffali. Il 34enne poi ha portato una bottiglia alla cassa e ha cercato di pagare solo quella. Nascondendo in un modo o nell'altro tutto il resto.

La guardia giurata si è accorta di tutto ed è entrata in azione. Nella collutazione, oltre alle bruciatura, ha riportato anche una contusione al ginocchio destro e un profondo taglio al mento. Sul posto è intervenuta anche la polizia, che ha fermato il giovane e lo ha arrestato per rapina impropria.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bruciature e graffi alla guardia giurata per scappare, arrestato

VeneziaToday è in caricamento