MestreToday

Caos in hotel: turista scarica un estintore addosso alla polizia e si barrica in cucina

L'uomo, un 40enne, nella notte dopo una lite con la compagna ha fatto scattare l'allarme antincendio e tutti gli ospiti sono usciti in strada

Litigava con la compagna, faceva un po' troppo rumore e alla richiesta del personale non si calmava. E' dovuta intervenire la polizia la scorsa notte in un albergo di Mestre per tranquillizzare un turista che ha dato in escandescenza. L'uomo ha anche scaricato un estintore addosso agli agenti, che alla fine lo hanno arrestato. Il protagonista della serata di follia è un 40enne inglese, in vacanza a Venezia con la compagna. 

Il caos è scoppiato verso le due del mattino all'hotel Centrale di piazza Donatori di Sangue. La coppia alloggiava nella struttura ed è stata sentita discutere. Una guardia giurata della Civis, chiamata in aiuto, ha lanciato l'allarme al 113 che ha mandato sul posto una volante. La situazione sembrava essere tornata alla normalità ma qualche minuto dopo la polizia ha dovuto chiamare i rinforzi in quanto il 40enne aveva fatto scattare l'allarme antincendio e aveva scaricato un estintore in faccia a due agenti (che se la sono cavata con prognosi di 8 giorni). 

In ultimo, il turista si è barricato nella cucina dell'albergo ed è stato arrestato. Nel frattempo, gli altri ospiti della struttura sono stati svegliati dall'allarme e sono usciti in strada, temendo che ci fosse un incendio. Questa mattina il 40enne è stato condannato a un anno di reclusione con pena sospesa e rimesso in libertà. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vittoria di Brugnaro, sarà sindaco di Venezia per altri cinque anni

  • Elezioni 2020: Zaia storico sfiora il 77%, la sua civica al 44,63%

  • Ponte dei Assassini: il luogo che ha impedito ai veneziani di portare la barba lunga

  • Colpo grosso a Mestre: il Gratta e Vinci vale 150mila euro

  • Sei comuni rinnovano il sindaco e il Consiglio: i risultati

  • Elezioni 2020, a Portogruaro sarà ballottaggio tra Santandrea e Favero

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento