rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Mestre Mestre Centro

Ruba merce dagli scaffali e aggredisce il personale, 28enne in manette

Arrestato un giovane dopo una rapina in un supermercato di Mestre. Aveva tentato di uscire senza pagare

Dopo aver rubato delle marce dagli scaffali, per guadagnarsi la fuga ha aggredito un operatore del punto vendita. Il suo tentativo di scappare, però, non è andato a buon fine perchè è stato bloccato. È finito in manette un 28enne originario del Cadore, accusato di una rapina commessa nei giorni scorsi in un supermercato di Mestre. 

Il giovane, sorpreso dal personale di vigilanza mentre si allontanava con un carrello della spesa senza aver pagato alle casse, è stato bloccato dai carabinieri arrivati sul posto. Dopo la convalida dell’arresto, è stato condannato a dieci mesi e venti giorni di reclusione con sospensione della pena, oltre al pagamento di 800 euro di multa.

Clicca qui per iscriverti al canale WhatsApp di VeneziaToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba merce dagli scaffali e aggredisce il personale, 28enne in manette

VeneziaToday è in caricamento