Giovedì, 28 Ottobre 2021
Mestre

Scippa una donna di fronte alla polizia, subito arrestato

Fermato dalla squadra mobile a Mestre un 33enne, che non si è accorto della presenza degli agenti nelle vicinanze

La polizia, in servizio antiborseggio nella zona di via Piave e via Cappuccina nell’ambito del piano di intensificazione dei controlli disposto recentemente dal questore, ha arrestato nella mattinata di ieri un uomo di origini marocchine, B.N. di 33 anni, che aveva poco prima commesso uno scippo in via Sernaglia a Mestre.

L’autore aveva adocchiato ed iniziato a seguire la vittima, una ragazza russa di 21 anni, per poi sottrarle sia la borsa che teneva in spalla (che conteneva un portafoglio con dentro 300 euro in contanti) sia il cellulare che aveva in mano. La scena però è stata seguita da personale della squadra mobile, che è subito intervenuto bloccando l'uomo e recuperando tutta la refurtiva, che è stata poi riconsegnata alla ragazza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scippa una donna di fronte alla polizia, subito arrestato

VeneziaToday è in caricamento