rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Mestre

Esce dal carcere e continua a molestare la ex, arrestato di nuovo

La polizia ha riportato in carcere un 53enne di Mestre dopo i continui comportamenti violenti

Alla vigilia del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza sulle donne, gli agenti del Commissariato di Mestre hanno portato in carcere un cittadino italiano, A.A., 53enne, residente a Mestre. L'uomo, uscito dal carcere da poco meno di due mesi per maltrattamenti nei confronti della ex compagna, dopo la scarcerazione ha immediatamente ripreso ad avere gli stessi comportamenti molesti e minacciosi nei confronti della vittima.

Considerata l’indole violenta, gli agenti del commissariato hanno ritenuto di dover continuare a monitorare la situazione mantenendo costantemente i contatti con la donna. Grazie a questa attività di prevenzione, gli operatori hanno subito intuito che la vittima si trovava nuovamente in pericolo. Il giudice ha così deciso di emettere una nuova ordinanza di custodia cautelare.  I poliziotti, dopo aver rintracciato l’uomo, lo hanno riportato in carcere.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce dal carcere e continua a molestare la ex, arrestato di nuovo

VeneziaToday è in caricamento