rotate-mobile
Mestre Mestre Centro

Auto in sosta oltre l'orario? Polemica calda, le multe restano

Questione aperta dalle dichiarazioni del ministro Lupi: "Niente multe, solo pagamento della differenza". Il Comune studia un nuovo regolamento

Le multe restano valide, la polemica resta apertissima. Continua a far discutere a Mestre la questione delle sanzioni previste per chi sfora l’orario di parcheggio sugli stalli blu. “Il codice della strada è chiaro, non si paga la multa, si paga la differenza” ha dichiarato nei giorni scorsi il ministro dei Trasporti, Maurizio Lupi, aprendo il dibattito. Ma la vicenda non è ancora stata definita: manca un regolamento preciso e, come riporta La Nuova Venezia, fino a quando non ci sarà i vigili mestrini continueranno tranquillamente a lasciare le contravvenzioni sulle auto in sosta oltre l’orario.

Nell’ultimo incontro tra Maurizio Lupi e il presidente dell’Anci Piero Fassino è emerso che la competenza in materia spetta ai Comuni, a patto che sia previsto da uno specifico regolamento dell’amministrazione. “Se c’è da predisporre un regolamento lo faremo” ha affermato l’assessore comunale alla Mobilità, Ugo Bergamo.

Nelle prossime settimane il sindaco Orsoni e la sua giunta saranno dunque chiamati a deliberare un regolamento, e fino a quel giorno che succederà? I vigili continueranno ad applicare le sanzioni, ma le associazioni dei consumatori sono su tutte le furie e promettono battaglia: “Anche se i vigili si ostinano a farle, le multe sono illegittime” ribadisce Carlo Garofolini dell’Adico. A Ca’ Farsetti sanno che questa diatriba va risolta in fretta, incontri decisivi sono attesi in settimana.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto in sosta oltre l'orario? Polemica calda, le multe restano

VeneziaToday è in caricamento