menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Barriere paradossali: "All'associazione invalidi non si riesce ad accedere in carrozzina"

Denuncia di una veneziana che non è riuscita a raggiungere gli uffici dell'Anmic al primo piano in corso del Popolo a Mestre: "Scalini insuperabili, poi l'ascensore troppo piccolo"

La rampa troppo inclinata, tanto che neppure con l'aiuto di un'accompagnatrice è stato possibile percorrere i quattro gradini all'ingresso del palazzo. Ma anche riuscendoci, l'ostacolo successivo è altrettanto insuperabile: perché, come racconta la protagonista della vicenda, "l'ascensore è troppo piccolo e con la carrozzina non ci si entra". L'episodio, ma non sarebbe la prima volta, è avvenuto a Mestre, in corso del Popolo. E la struttura in questione ospita, paradossalmente, la sede dell'Anmic, associazione nazionale mutilati invalidi civili. Un luogo che dovrebbe essere dotato di tutti i sistemi per un accesso agevole per tutti.

"Gli uffici sono al primo piano - precisa la donna, veneziana di 51 anni costretta a muoversi in sedia a rotelle - E non ci si va solo per compilare carte, perché in quella sede si fanno anche delle visite". Il problema si era presentato per la prima volta ben 6 anni fa. "Allora mi ero arrabbiata - continua la signora - perché di fatto in carrozzina i piani superiori non erano raggiungibili. Ma al tempo riuscivo ancora in parte a muovermi, quindi mi sono alzata e ho fatto i quattro gradini. Una volta raggiunto l'ascensore, però, ho scoperto che era troppo piccolo e con la carrozzina non ci si entrava. Così ho dovuto piegarla".

Stessa situazione si è ripresentata giovedì. Stavolta la donna non riesce ad alzarsi, e la rampa in metallo è troppo ripida e non percorribile anche con l'aiuto di un'accompagnatrice che tenta di spingere la sedia. "Così sono dovuta rimanere al piano terra - spiega - mentre la mia amica è andata su, ha preso le carte di cui avevo bisogno e me le ha riportate. Il palazzo è vecchio, ma non è possibile che le cose vadano avanti così. Parliamo di un'associazione di disabili. E le barriere architettoniche?"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento