menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
L'attuale bicipark provvisorio

L'attuale bicipark provvisorio

Finalmente ci siamo: il 15 marzo apre il nuovo Bicipark in stazione

Per posteggiare il proprio bolide a pedali basterà pagare una decina di euro al mese, cifra allineata alle offerte dei parcheggi privati della zona

Il parcheggio per le biciclette davanti alla stazione di Mestre è finalmente una realtà, o meglio: lo sarà a partire dal 15 marzo. Il parking sopraelevato alla fine di via Piave, atteso in realtà per la fine del 2012, si è fatto certamente aspettare un po' più del previsto, ma, come riporta il Gazzettino, è pronto a farsi perdonare grazie ai suoi mille posti: un numero da record.

GIÀ PIENO – Il Bicipark della stazione sostituirà l'attuale deposito provvisorio per le due ruote nel ex palazzo delle Poste, che conta circa 600 abbonati. Oltre alla “vecchia guardia” per uno stallo nel nuovo parcheggio ci sono già 300 persone in lista d'attesa e solo 150 posti liberi, a dimostrazione di quanto l'opera sia essenziale per la città. Per posteggiare il proprio bolide a pedali basterà pagare una decina di euro al mese, cifra allineata alle offerte dei parcheggi privati che si trovano lungo viale Stazione e tra via Venezia e via Trento, ma il massiccio bicipark dei record in realtà è costato 800mila euro (oltre il doppio di quello di Padova, da 805 posti e 350mila euro), quasi due volte la cifra con cui era stato vinto l'appalto, ovvero 484mila euro. Quello che manca ora, per assurdo, è una pista ciclabile che porti fino alla rampa d'ingresso, visto che per arrivare fino alla stazione non c'è altra scelta se non quella di pedalare sulla carreggiata delle automobili. E pensare che solo nel 2013 è stato realizzato circa un chilometro di percorsi a prova di sellino a Mestre, ma evidentemente nessuno ha ancora pensato a dove vanno a finire, queste bicicletta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento