Bissuola Bissuola

Pusher "circondati" al parco, scappano e lasciano a terra un etto e mezzo di droga

Nuovo intervento degli agenti di polizia municipale al Bissuola. Stupefacente sequestrato

Parco Bissuola pattugliato contro lo spaccio di droga. Nuova operazione nel pomeriggio di lunedì, quando le unità antidegrado della polizia locale di Venezia, composte da operatori del servizio sicurezza urbana, del servizio sezioni territoriali terraferma e del reparto motorizzato, sono intervenute a più riprese in diversi punti della città sensibili sotto il profilo della sicurezza urbana.

Il risultato principale è stato ottenuto proprio nell'area verde mestrina popolare per lo smercio di stupefacenti: gli agenti sono intervenuti da tre versanti contemporaneamente, "circondando" i pusher. Questi sono riusciti a fuggire, lasciando però a terra un discreto quantitativo di droga: un etto e mezzo tra hashish e marjiuana, tutto sequestrato dagli uomini in divisa.

Il sequestro si aggiunge ad un altro andato portato a termine pochi giorni fa, quando, nascoste tra la vegetazione, sono state trovate diverse confezioni contenenti marijuana, per un totale di 3 etti e mezzo. In quell'occasione a eseguire i controlli erano stati i carabinieri.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pusher "circondati" al parco, scappano e lasciano a terra un etto e mezzo di droga

VeneziaToday è in caricamento