rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Bissuola Bissuola / Via Tevere

Un progetto da 700 mila euro per la rotatoria tra via Tevere e via Bissuola

Accordo fra Comune e Regione per la sicurezza di un tratto delicato

Una nuova rotatoria tra via Tevere e via Bissuola. La giunta comunale ha dato l'ok alla realizzazione del progetto che vale 700 mila euro. Il 9 maggio scorso la giunta aveva approvato il progetto di fattibilità tecnica ed economica. Poi, lo scorso 2 agosto, la Regione Veneto con propria delibera ha approvato l’assegnazione di un contributo al Comune di Venezia per complessivi 300 mila euro quale quota di co-finanziamento. La parte restante pari a 400 mila euro, sarà coperta attraverso fondi del Comune.

«Un esempio di sinergia per garantire la sicurezza di questo tratto di via Bissuola e dell’incrocio tra la stessa via e via Tevere, che sono tristemente noti per la loro pericolosità – commenta l'assessore alla Mobilità Renato Boraso -. Ora, grazie anche alla collaborazione con la municipalità di Mestre Carpenedo e del suo presidente Raffaele Pasqualetto, siamo in grado di intervenire proprio per assicurarci che in quel tratto di strada si vada a limitare al massimo il rischio di incidenti, determinando attraverso il manufatto la moderazione della velocità delle auto».

Il progetto prevede la nuova rotatoria da 24,5 metri di diametro comprensiva di due attraversamenti ciclopedonali rialzati; un  nuovo percorso ciclabile sicuro bidirezionale per collegare l’abitato esistente a sud di via Bissuola con i percorsi ciclabili esistenti all’interno del parco Albanese, gli impianti sportivi e le scuole esistenti; la riorganizzazione delle aiuole alberate esistenti del tratto terminale di via Tevere, con contestuale inserimento di 6 nuove alberature ad alto fusto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Un progetto da 700 mila euro per la rotatoria tra via Tevere e via Bissuola

VeneziaToday è in caricamento