rotate-mobile
Bissuola Bissuola / Viale Eugenio Carlo Pertini, 13

Vandali al Foscari di Mestre devastano un'aula dell'Accademia di Belle arti

Nel tardo pomeriggio di ieri ignoti sono entrati nell'istituto di viale Pertini e hanno mandato in frantumi le vetrate della stanza. Poi sono scappati prima che qualcuno potesse fermarli

"Raid" punitivo contro il professore di turno? Oppure semplici vandali che non hanno trovato di meglio da fare che seminare scompiglio? Fatto sta che nel tardo pomeriggio di ieri, verso le 18, l'istituto Foscari di Mestre, in via Carlo Pertini, ha ricevuto una visita indesiderata. Non si sanno i motivi per cui alcuni ragazzi sono entrati nell'ala a disposizione dell'Accademia delle belle arti di Venezia e si sono divertiti a mandare in frantumi le vetrate di un'aula. Dopodiché sono scappati via prima che qualcuno potesse fermarli o identificarli.

 

I locali dell'istituto della Bissuola, infatti, sono occupati per la maggior parte dagli studenti della sede staccata dell'istituto tecnico statale per il turismo Andrea Gritti. Un'ala, però, è riservata ad attività di volontariato e un'altra all'Accademia di Belle arti, entrambe completamente autonome dal resto.

Ancora da quantificare l'ammontare dei danni. Per ora un solo docente dell'Accademia, il professor Giuseppe Ranchetti, tiene lezione a Mestre. I corsi riguardano la pittura di scena, la pratica tratrale e il disegno tecnico progettuale. Teatro e pittura. Sempre dalle 9 alle 13. A parte il giovedì, quando è prevista anche una lezione pomeridiana fino alle 17. Quindi le aule ieri dopo l'una probabilmente erano vuote. Lasciando via libera ai vandali.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vandali al Foscari di Mestre devastano un'aula dell'Accademia di Belle arti

VeneziaToday è in caricamento