menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Bocconi avvelenati in via Camporese, il Comune: "Tenete la museruola ai vostri cani"

L'allarme arriva dal quartiere Pertini dove, secondo l'amministrazione, è stata segnalata la presenza di esche contaminate che potrebbero essere letali per gli amici a 4 zampe

L'allarme arriva da via Camporese, nella zona del quartiere Pertini a Mestre, dov'è stata segnalata la possibile presenza di bocconi avvelenati, che potrebbero essere letali per gli amici a 4 zampe. L'amministrazione comunale ha lanciato un allarme, chiedendo ai padroni di cani della zona di prestare la massima attenzione ai propri animali, munendosi sia di guinzaglio che di museruola nel portarli a passeggio all'aperto, al fine di evitare l'ingerimento accidentale di sostanze pericolose. Il Comune raccomanda di segnalare prontamente alla polizia locale e alle forze dell'ordine qualsiasi ritrovamento sospetto e indica un numero di telefono adibito allo scopo: 0412747070

Non è di certo la prima volta che vengono lanciate allerte di questo tipo o, peggio, che si apprendono notizie di animali avvelenati e intossicati. A giugno del 2016 sarebbero stati presi di mira i gatti a Chioggia, trovati privi di vita e addirittura sbranati, mentre l'anno precedente sarebbero stati trovati chiodi e lamette nei bocconcini per cani, alla Giudecca, e a Favaro 2 cani trovati morti nel bosco, avrebbero ingerito del cibo avvelenato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento