MestreToday

Apre a Mestre la boutique di Roberta Scarpa, presto anche alla conquista della Russia

È in Galleria Barcella. Servizi innovativi come orari e commessi "personalizzati". "Guardiamo alla donna contemporanea". Il 29 novembre sfilata di presentazione della nuova collezione

Roberta Scarpa Venezia apre un nuovo negozio monomarca in Galleria Barcella a Mestre, città che secondo la stilista "rappresenta l'immagine di donna cosmopolita e in evoluzione, sempre in viaggio, non soltanto fisico ma anche interiore; una donna che vive la quotidianità senza rinunciare all’eleganza e ai ricercati dettagli di stile". Roberta Scarpa, marchio veneziano, torna dunque in laguna con uno spazio espositivo di 80 metri quadrati, nel cuore della città, dove sono ospitate le ultime collezioni e le capsule in edizione limitata. Mercoledì 29 novembre alle 18.30 lo spazio espositivo ospiterà la sfilata della collezione donna autunno inverno 2017-2018, un modo attraverso il quale il marchio si apre alla città. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Servizi su misura

La stilista, affiancata dalla figlia Margherita Lorenzon, propone una serie d’iniziative per aprire il negozio alla città. La boutique offrirà dei servizi pensati ad hoc: l’apertura straordinaria del negozio su appuntamento, la possibilità di avere una personal shopper, la creazione di abiti su misura e sfilate private anche per i turisti che pernottano nelle strutture ricettive del centro. «Stiamo avviando alcuni incontri con i direttori degli Hotel del centro di Mestre – spiega la figlia Margherita – per stringere una collaborazione con le strutture ricettive. Infatti – continua Margherita – nel periodo di alta stagione estivo abbiamo registrato molte vendite di capi di abbigliamento a turisti stranieri che pernottano negli hotel di Mestre: è un bel segnale per la città che dovrebbe essere incentivato».

Iniziative di arte e cultura

Oltre alle iniziative rivolte al pubblico, Roberta Scarpa organizzerà anche la presentazione di un salotto letterario dedicato alla moda. Si comincia con il libro “Colori, Simboli, storia, corrispondenze” (Marsilio) di Luciana Boccardi previsto per la prossima primavera e seguiranno altri appuntamenti a tema. «Il nostro spazio Roberta Scarpa Venezia è un progetto sperimentale – spiega la stilista – Oltre a Mestre stiamo aprendo altri negozi in Russia. È un momento molto impegnativo, ma la città ci sta ispirando e come la donna che rappresentiamo nel nostro stile, così anche il marchio è sempre in viaggio e in evoluzione, perché non ci si può mai fermare».

La sfilata del 29 novembre sarà uno show privato: inizio alle 18.30, sono invitate clienti abituali, giornalisti, blogger, rappresentanti delle categorie commerciali ed alberghiere del territorio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Il Veneto sarà ancora in area arancione da domani: cosa si può fare e cosa no

Torna su
VeneziaToday è in caricamento