menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Affiora cadavere da Forte Gazzera, potrebbe trattarsi di Zacchetti

La segnalazione verso le 17 di mercoledì da parte di un passante che ha chiamato la polizia. Il 74enne era scomparso il 2 gennaio scorso

La segnalazione è arrivata verso le 17, quando un passante ha dichiarato di aver visto un corpo che galleggiava in un corso d'acqua circostante forte Gazzera. Non lontano dal ponte d'ingresso dell'ex struttura militare. Tragico rinvenimento mercoledì nell'area verde della terraferma veneziana. Un luogo carico di storia, spesso d'estate raggiunto dagli amanti della natura in cerca di "respiro" dai ritmi della città.

Stavolta, però, la passeggiata al Forte non si è conclusa nel migliore dei modi per un passante: a un certo punto si è accorto di quello che poteva sembrare un cadavere che affiorava dall'acqua, non distante dal piccolo locale punto di riferimento del comitato che gestisce l'area, e ha subito chiamato la polizia. Sul posto gli agenti non hanno potuto far altro che chiedere l'intervento anche dei vigili del fuoco, per recuperare la salma e avviare le operazioni di identificazione. Il corpo si trovava a una certa distanza dalla riva, facendo sì che le operazioni di recupero si rivelassero più lunghe del previsto. A Forte Gazzera sono intervenuti gli uomini della scientifica, delle volanti e della squadra mobile.

L'ipotesi più plausibile è che si possa trattare del corpo di Giancarlo Zacchetti, detto "Carlo". il 74enne scomparso dalla sua abitazione di via Perlan alla Gazzera il 2 gennaio scorso. Un saluto alle nipotine scritto su una lavagnetta, poi il nulla. Lasciando a casa anche una catenina d'oro e la fede, oltre che il cellulare. Le ricerche si erano concentrate fino all'ultimo proprio nell'area attigua a forte Gazzera, dove sembrava che i cani avessero fiutato una pista. I sommozzatori avevano ispezionato a fondo il largo fossato, ora la possibile tragica svolta.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento