rotate-mobile
Campalto Campalto / Via Passo Campalto

Mestre: tenta di razziare un ristorante, il titolare lo scopre e lo fa arrestare

S.S., 46enne pregiudicato veneziano, è finito in manette per furto aggravato e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale. Per divincolarsi, infatti, ha ferito gli agenti intervenuti

Stava forzando la porta posteriore di un ristorante in via Passo Campalto quando è stato colto con le "mani nel sacco" dagli agenti della questura. Colpo andato a vuoto ieri pomeriggio verso le 15.30 per un 46enne veneziano pregiudicato. L'uomo, infatti, è stato scoperto dal titolare del locale, che ha immediatamente chiamato la polizia.

 

Le due volanti inviate dalla sala operativa hanno così fermato S.S., che, lungi dall'arrendersi, prima ha tentato di fuggire e poi ha cercato di resistere alle forze dell'ordine con la violenza. Condotto in questura, il 46enne è stato arrestato per i reati di furto aggravato e resistenza e lesioni a pubblico ufficiale (due giorni di prognosi per gli agenti intervenuti). Infine, è stato condotto nel carcere di Santa Maria Maggiore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre: tenta di razziare un ristorante, il titolare lo scopre e lo fa arrestare

VeneziaToday è in caricamento