Mercoledì, 12 Maggio 2021
Mestre Mestre Centro

Mestre: arrivano 4 milioni di euro per sistemare le buche nelle strade

Gli interventi in primavera inizieranno in via Orlanda e in via Padre Giuliani. A Marghera cantieri in via Beccaria. Poi i lavori coinvolgeranno anche via Miranese e via Forte Marghera

Quattro milioni di euro per sistemare per quanto possibile le strade comunali. Questi i soldi "strappati" dal bilancio 2012 che verranno spesi in riasfaltature e riassetti del fondo tra via Miranese, via Forte Marghera, via Risorgimento e via Frassinelli a Chirignago. Strade "bisognose di cure", come tante altre del resto in città. Ma le risorse sono quelle che sono, e l'assessorato ai Lavori pubblici fa quel che può.

D'altronde i tagli ai finanziamenti statali per il Comune non permettono di districarsi agevolmente nella manutenzione della città. Basti pensare, come spiega il quotidiano locale, che negli anni Novanta gli investimenti per la manutenzione ordinaria e straordinaria delle strade mestrine erano dieci volte tanto. La situazione in alcune zone è difficile: in piazzale Cialdini, per esempio, o in corso del Popolo. Poi ci sarebbe tutta la viabilità di Porto Marghera da sistemare. Nel mirino, per esempio, via Fratelli Bandiera e via dell'Elettricità.

I lavori inizieranno ad aprile, e coinvolgeranno in primis via Padre Giuliani e via Orlanda, mentre a Marghera i cantieri saranno in via Galvani e in via Beccaria. Per poi allargarsi alle altre arterie mestrine.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre: arrivano 4 milioni di euro per sistemare le buche nelle strade

VeneziaToday è in caricamento