rotate-mobile
Carpenedo Favaro Veneto / Via Vallon

Alessandro De Rossi scomparso da Mestre Carpenedo il 2 ottobre scorso

Il 36enne è sparito alle 6 del mattino dall'abitazione di via Vallon a Carpenedo nella quale abita con la madre. Alto un metro e novanta per 130 chili, capelli corti castani e sempre con uno zaino

L'appello sta facendo il giro del web. Perché di Alessandro De Rossi, 36 anni, residente con la madre in via Vallon a Carpenedo si sono perse le tracce dal 2 ottobre, quando se n'era andato con il suo solito zaino in spalla, con molto contante e tutta la documentazione sulla sua invalidità. Lo scomparso è alto un metro e novanta per circa 130 chili. Un soggetto molto conosciuto tra Mestre e dintorni: spesso, infatti, gira a piedi o in bicicletta, con i pantaloni tirati su in vita e il riporto.

Come accade di solito, per fortuna, è già gara di solidarietà sui social network, i cui utenti si sono subito dati da fare per raccogliere informazioni. L'ultimo passaggio accertato del 36enne è stato a Piove di Sacco, dove avrebbe passato la notte. La denuncia di scomparsa è stata depositata ai carabinieri il 17 ottobre proprio ai carabinieri del paese del Padovano.


Capelli castano scuro, taglia corti, baffi e barba. Alcune segnalazioni lo portano nella chiesetta della Rana a Marghera, altre a un Mc Donald di Firenze. In ogni caso Alessandro De Rossi non è in possesso di una patente, quindi è costretto a muoversi con i mezzi pubblici o a piedi. Potrebbe non essere andato molto lontano. Il timore dei familiari è che possa essere stato attirato da persone malintenzionate. E' stato chiesto l'aiuto anche di "Chi l'ha Visto?".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro De Rossi scomparso da Mestre Carpenedo il 2 ottobre scorso

VeneziaToday è in caricamento