rotate-mobile
Giovedì, 20 Gennaio 2022
Carpenedo Lido / Via Cristoforo Colombo

Studenti "plurimultati" in via Colombo, Bergamo: "Due fasce orarie libere"

L'assessore alla Mobilità lunedì ha incontrato i ragazzi dell'istituto tecnico Pacinotti di Mestre, rendendosi disponibile a trovare una soluzione per venire incontro a chi ha preso più multe

Questa mattina l’assessore alla Mobilità Ugo Bergamo ha incontrato - su sua richiesta - gli studenti dell’Istituto tecnico Pacinotti di Mestre per affrontare i problemi della sanzioni ai motorini transitati in via Colombo dopo l’entrata in funzione delle telecamere il 12 aprile scorso.

L’assessore ha confermato la disponibilità a consentire agli studenti di transitare in via Colombo in due fasce orarie al fine di permettere l’accesso e l’uscita degli stessi dagli istituti scolastici (ore 7.15 - 8.15 e ore 12 - 14.15), comunicando che sarà provveduto alla modifica dell’ordinanza di regolamentazione del transito attualmente in vigore con decorrenza possibilmente da domani o al massimo dai prossimi giorni.

Nel contempo si è anche deciso che nel corso del prossimo anno scolastico 2012-2013 verranno organizzati incontri con gli studenti al fine di diffondere il più possibile la conoscenza delle norme del codice della strada in materia di circolazione stradale, soprattutto di quella urbana, e i regolamenti e le ordinanze in materia del Comune di Venezia.


Per quanto riguarda le sanzioni che hanno colpito diversi studenti che sono passati in motorino per via Colombo dopo l’entrata in funzione delle telecamere, Bergamo ha comunicato la disponibilità a individuare le possibilità pratiche di un percorso che, nell’ambito e nel rispetto delle norme e dei regolamenti vigenti, possa ritornare utile per venire incontro agli studenti, soprattutto a quelli plurisanzionati.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Studenti "plurimultati" in via Colombo, Bergamo: "Due fasce orarie libere"

VeneziaToday è in caricamento