menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Localizza il telefono rubato il giorno prima: la polizia ferma il ladro

L'uomo ha ritrovato il cellulare portato via alla figlia. Denunciato un giovane pregiudicato

Il giorno prima, alla figlia era stato rubato il cellulare a scuola, all'istituto scolastico Berna di via Bissuola. Ventiquattr'ore dopo il papà, attraverso l'applicazione per la localizzazione, ha scoperto che il telefono si trovava nei pressi del parco Piraghetto e ha chiamato la polizia che, poco dopo, ha fermato il ladro. L'episodio, che si è concluso con la riconsegna dello smartphone, è avvenuto venerdì. 

Gli agenti, allertati dall'uomo, arrivati nel punto segnato dall'applicazione hanno notato un cittadino straniero che alla loro vista ha tentato la fuga. L’uomo, un ventiseienne nigeriano, è stato trovato in possesso dello smartphone ed essendo  sprovvisto di documenti  di riconoscimento è stato accompagnato presso gli uffici della Questura per gli accertamenti del caso. Risultava avere precedenti di polizia per spaccio e resistenza a pubblico ufficiale. L’uomo, che non ha saputo giustificare il possesso del cellulare rubato, è stato denunciato per ricettazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento