MestreToday

Fuori servizio, sorprende il ladro intascarsi 9 braccialetti: consegnato alla polizia

L'episodio nel pomeriggio di mercoledì. Un agente della polizia di frontiera si trovava con la fidanzata in centro a Mestre. Dopo aver visto la scena ha bloccato il ladro

Si trovava in passeggiata nel centro di Mestre in compagnia della propria fidanzata, quando ha sventato un furto in un negozio di bigiotteria. Protagonista di giornata, mercoledì pomeriggio, un agente della polizia di frontiera di Venezia fuori servizio, che non ha potuto non notare quell'uomo intascare diversi braccialetti e allontanarsi senza pagare. Ne è nato un breve inseguimento che ha portato all'arresto del ladro, F.P., 48enne di nazionalità romena, poi denunciato per tentato furto.

Braccialetti per 150 euro

Il poliziotto ha bloccato prontamente il ladro, nel frattempo la commessa del negozio ha chiamato il 113, con gli agenti delle volanti giunti sul posto poco dopo. Gli uomini in divisa hanno preso in carico il delinquente, trovandolo in possesso di 9 braccialetti, per un valore totale di circa 150 euro, poi restituiti al negozio. Il 48enne è stato invece condotto in questura per l'identificazione, poi è scattata la denuncia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Visite in casa a parenti e amici: le regole per il Veneto a partire da domani

  • Come cambia da domani il Veneto: regole, restrizioni e cosa si può fare

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Dpcm, quando serve l'autocertificazione in Veneto: il modello ufficiale da scaricare

Torna su
VeneziaToday è in caricamento