rotate-mobile
Centro

In giro con gli amici con il tirapugni, 15enne denunciato

Il ragazzino era insieme a decine di giovani martedì pomeriggio in centro a Mestre

E' stato bloccato dopo un breve inseguimento e, al termine della perquisizione, gli è stato sequestrato un tirapugni. Ieri, verso le 18, un quindicenne di origini straniere è stato fermato in centro a Mestre dalla polizia locale, nelle vicinanze della Colonna della Sortita, a due passi dal Centro Le Barche.

Tutto è nato da alcune segnalazioni riguardanti un gruppo di una quarantina di giovani che si stava comportando in una maniera definita "particolarmente esuberante". Alla vista delle pattuglie i ragazzi sono scappati: il sospetto è che detenessero droga. Ne è nato un breve inseguimento, al termine del quale è stato bloccato il quindicenne, residente a Favaro Veneto. Oltre al sequestro del tirapugni, il minorenne è stato raggiunto anche da una denuncia per detezione di oggetti atti a offendere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

In giro con gli amici con il tirapugni, 15enne denunciato

VeneziaToday è in caricamento