menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cerca di rubare due astici per il pranzo di Natale, arrestato

In manette un 40enne che, per guadagnarsi la fuga, ha spintonato un addetto alla sicurezza

Si è presentato come un normale cliente. Ha preso due astici per il pranzo di Natale ma, una volta alle casse, ha cercato di uscire senza pagare. Si è guadagnato la fuga spintonando un adetto alla sicurezza e, mentre scappava, ha urtato anche un anziano. Poco dopo, le forze dell'ordine lo hanno arrestato. 

Da questa mattina l'uomo, un 40enne, è agli arresti domiciliari. In accordo con il pm, attraverso il suo avvocato Mauro Serpico l'indagato aveva chiesto di patteggiare un anno e sei mesi di reclusione. Il giudice, però, ha rigettato la richiesta e ha disposto i domiciliari. L'uomo era già sottoposto all'affidamento in prova ai servizi sociali e stava scontando quattro anni perchè coinvolto nella rapina alla Tupperware di Ponzano , nel Trevigiano, avvenuta nell'estate del 2014. 

La sera della vigilia di Natale, il 40enne si è recato al supermercato Pam di piazza Barche, a Mestre, e ha tentato di uscire senza pagare la merce ma la sua fuga è stata breve. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Blue Monday: oggi è il giorno più triste dell'anno, ecco perché

Attualità

Chiude la sezione Covid 4 all'ospedale di Jesolo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento