rotate-mobile
Centro Mestre Centro / Via Cristoforo Colombo

Si stacca un tirante della linea aerea del tram, stop a tutti i siluri rossi

L'incidente, su cui indagano le forze dell'ordine, alle 8.10 all'altezza della svolta di via Colombo. Bloccata l'erogazione di energia elettrica su tutte le linee, incerti i tempi di ripristino

Proprio nel bel mezzo della fascia protetta dello sciopero dei mezzi pubblici che oggi interesserà Venezia e Mestre. Alle 8.10, per cause ancora da accertare da parte delle forze dell'ordine, si è rotto un tirante della linea aerea da 750 volt del tram. L'incidente poco prima della svolta di via Colombo, vicino a piazza Barche.

Forse un mezzo pesante troppo alto che si è "portato via" il cavo (che si trova a un'altezza di circa 4 metri), o forse un malfunzionamento. Fatto sta che il sistema non appena il tirante si è staccato ha automaticamente bloccato l'erogazione elettrica su tutte le linee, fermando di fatto i tram in servizio in giro per la città. Sul posto sono confluiti i tecnici di Pmv, gli addetti alla manutenzione di Actv, i vigili del fuoco e la polizia municipale, per ripristinare il prima possibile il servizio e stabilire eventuali cause. Verranno passate al setaccio le telecamere di sicurezza di piazza Barche.

Tutti i "siluri rossi" che si trovavano fuori sulle linee sono stati trainati fino ai rispettivi capolinea, a Favaro Veneto, Marghera e in zona stazione. Già solo questa operazione ha contribuito a mettere in difficoltà la viabilità: un tram è lungo 22 metri, un ostacolo "voluminoso" in corsia. Per  evitare al minimo i disagi Actv, sciopero permettendo, ha istituito degli autobus sostitutivi che nel giro di circa una decina di minuti hanno raccolto pendolari e viaggiatori sparsi per la città e li hanno portati a destinazione.

 

Inevitabilmente il traffico, già sostenuto causa agitazione dei dipendenti Actv, è andato nel caos. Code in corso del Popolo e nelle strade del centro. Incolonnamenti anche sul ponte della Libertà, dove la velocità deve essere moderata per il cantiere di costruzione della linea che porterà il tram anche a piazzale Roma. Stamattina si sono registrati pesanti incolonnamenti, causa anche sciopero dei mezzi pubblici.

Incerti i tempi di ripristino del servizio. Con ogni probabilità si dovranno aspettare le 12 o il primo pomeriggio prima di vedere un tram girare per Mestre.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si stacca un tirante della linea aerea del tram, stop a tutti i siluri rossi

VeneziaToday è in caricamento