rotate-mobile
Centro Mestre Centro / Via Arnaldo Fusinato

Incendio a Mestre: auto distrutta dalle fiamme in via Fusinato, otto evacuati

Il rogo, la cui origine sembra essere accidentale, è partito stanotte da una Fiat Punto per poi allargarsi ad altri due veicoli. Per sicurezza otto persone hanno dovuto lasciare le proprie case

Prima le fiamme, poi il fumo e alla fine otto persone che hanno dovuto lasciare in fretta e furia le proprie abitazioni. Notte di paura in via Fusinato a Mestre, quando alle 3.15 alcuni residenti sono stati svegliati da alcuni botti. Erano i finestrini che scoppiavano di una Fiat Punto, che, sembra per cause accidentali, è andata distrutta da un incendio.

Immediata la richiesta d'aiuto ai vigili del fuoco, i quali a loro volta hanno allertato anche la centrale operativa della questura. Via Fusinato, infatti, è molto stretta. La situazione era da gestire con la massima attenzione. Le fiamme poi si sono allargate anche ad altri due veicoli che si trovavano in sosta vicino alla Punto: un Suv Dacia Duster e una Mini Cooper.

La paura che qualche veicolo fosse alimentato a gpl, assieme al fumo e agli schiumogeni utilizzati dai pompieri, hanno resa necessaria l'evacuazione della propria abitazione di otto persone. Sul posto è intervenuto con un'ambulanza anche il Suem, ma non si sono registrati feriti o intossicati. I vigili del fuoco sono rientrati solo alle 7 di mattina, dopo essersi assicurati, assieme agli operatori delle volanti, che non c'era alcun rischio per l'incolumità dei residenti.


Per far luce sulle cause del rogo la Fiat Punto da cui hanno avuto origine le fiamme e il "malcapitato" suv sono stati posti sotto sequestro. La notte immediatamente precedente a Maerne un'altra auto incendiata non ha fatto dormire sonni tranquilli ai residenti. In quel caso, però, le possibilità che ci sia stata una matrice dolosa sembrano essere più elevate.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Mestre: auto distrutta dalle fiamme in via Fusinato, otto evacuati

VeneziaToday è in caricamento