menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lanciano sassi dal cavalcavia e colpiscono in pieno una Golf

Il fatto sarebbe accaduto nella serata di domenica. Fortunatamente il vetro della macchina ha retto all'urto e non ci sarebbero stati feriti

Ritorna l'incubo dei sassi dal cavalcavia. Come riporta Il Gazzettino infatti, nella serata di domenica lungo viale Vespucci in direzione Mestre un uomo a bordo della sua Volkswagen Golf ad un certo punto ha sentito un gran botto provenire dal lato passeggero.

Non rendendosi subito conto di ciò che era accaduto l'uomo ha proseguito fino ad arrivare in una zona illuminata, dove si è accorto del grosso rischio che aveva appena scampato. R.S. 56enne di Mogliano, aveva seduta accanto a lei la findanzata che solo la fortuna ha fatto si che ne uscisse illesa. Il frastuono che i due avevano udito infatti, sarebbe stato un sasso lanciato dall'alto verso il parabrezza della macchina.

Fortunatamente il vetro non è andato in frantumi ma presentava una grossa crepa che partiva dalla capotta e finiva a metà parabrezza. Immediatamente l'uomo avrebbe alletrato il 113 che, giunto sul posto, avrebbe eseguito tutti i rilievi del caso, invitando l'uomo a sporgere denuncia contro ignoti. Gli agenti hanno poi perlustrato la zona senza riuscire a rintracciare gli artefici della bravata che sarebbe potuta costare molto caro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento