menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzo di 11 anni picchiato da due bulli. La madre denuncia

Il futile motivo che avrebbe scatenato l'aggressione sarebbe uno sguardo di troppo. Pugni e morsi che avrebbero mandato il ragazzo al pronto soccorso

Picchiato a 11 anni per uno sguardo di troppo, è quello che è accaduto nella giornata di martedì ad un ragazzo di Mestre. Come riporta La Nuova Venezia infatti, il giovane stava passeggiando con altri due amici per il centro della città. Ad un certo punto però, all'uscita del supermercato Alì di piazzale Candiani, il gruppo di amici avrebbe incrociato lo sguardo di un'altra comitiva di ragazzi un po' più grandi di loro.

Subito sarebbero partite le offese e le accuse, e le scuse degli 11enni non sarebbero bastate a placare gli animi dei bulli. Secondo quanto riportato dalla madre del ragazzino picchiato, lui e i suoi amici avrebbero cercato di scappare ma sarebbero stati bloccati e messi con le spalle al muro dall'altro gruppetto di quasi coetanei. Due bulli si sarebbero quindi scagliati verso l'11enne con pugni al costato e morsi, aggressione che avrebbe anche provocato al ragazzo una crisi d'asma, placata solamente grazie all'aiuto del medicinale che teneva nello zaino.

Rientrato a casa il ragazzo aggredito avrebbe raccontato tutto ai genitori che l'avrebbero accompagnato al vicino pronto soccorso. Per lui una prognosi di cinque giorni, ma uno stato di choc che si potrà superare solo con il tempo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento