menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In auto di notte per Mestre, denunciata la "strana coppia" dello scasso

Un 32enne lucano e un 21enne siciliano, ben conosciuti dalle forze dell'ordine, sono stati fermati alle due dalla polizia in via Verdi. Avevano a bordo tronchesine e grimaldelli

Quella coppia era ben conosciuta dalle forze dell'ordine. E vederla in giro alle due di notte sulla loro auto non poteva che destare qualche dubbio. Gli agenti della questura hanno fermato un veicolo in via Verdi a Mestre con a bordo un 32enne lucano e un 20enne siciliano. Entrambi con precedenti. A bordo avevano una tronchesina, una pinza, una chiave inglese, un grimaldello e quattro cacciaviti.

 

Tutti strumenti utili per il furto con scasso. Il conducente, naturalmente, non è riuscito a fornire una spiegazione plausibile per questo "bagaglio" molto sospetto. Entrambi quindi sono stati denunciati in stato di libertà per possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso. Sequestrato il materiale ritrovato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento