Martedì, 21 Settembre 2021
Centro

Ruba due giubbotti e aggredisce la sicurezza, arrestato 27enne

L'episodio giovedì sera al centro commerciale Le Barche di Mestre. Sequestrati anche eroina e un coltello

E' entrato in camerino, si è infilato due giubbotti in pelle del valore di 250 euro, ha tolto gli anti taccheggio e, poi, è corso verso l'uscita. E' andata male a John Alexander Minyety, 27enne pluripregiudicato, arrestato giovedì sera dai carabinieri nel negozio Coin del centro Le Barche di Mestre. 

L’addetto alla sicurezza lo ha bloccato per un controllo e il giovane lo ha aggredito nel tentativo di scappare, senza però riuscirci. Sul posto, pochi minuti dopo, sono arrivati i carabinieri che lo hanno arrestato. Durante la perquisizione, gli sono stati trovati addosso anche tre dosi di eroina, un coltello a serramanico e altri oggetti probabilmente usati per forzare l'anti taccheggio. Il tutto è stato sequestrato, mentre i due giubbotti sono stati restituiti al negozio. Il 27enne è stato accompagnato in carcere in attesa del processo. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ruba due giubbotti e aggredisce la sicurezza, arrestato 27enne

VeneziaToday è in caricamento