Martedì, 18 Maggio 2021
Centro Mestre Centro / Via Piave

Mestre: i "romeni" scendono in strada e "ripuliscono" dai manifesti via Piave

Nessuna connotazione dispregiativa nel titolo: domenica alcuni esponenti dell'associazione "Romeni in Veneto" si sono dati appuntamento ai giardini e hanno ripulito la strada

L'associazione ambientalista Gaia festeggia i 16 anni, e lo fa guardando a chi mestrino forse non era, ma ora lo è. O meglio, chiedendo, ottenendola, la collaborazione dell'associazione "Romeni in Veneto". Alcuni dei componenti del gruppo ha organizzato si sono ritrovati ai giardini di via Piave organizzando la pulizia di manifesti abusivi da muri, pali della luce, segnali stradali e alberi.


Un modo per "fare pulizia", e dimostrare la buona volontà di alcuni cittadini che a Mestre non ci sono nati di vivere in una città migliore. L'associazione collabora da tempo con il Comune per promuovere l'integrazione delle differenti culture. Un'integrazione che dà vita anche a interessanti iniziative, come la cena "multiculturale" organizzata nei mesi scorsi o il coro "Voci dal mondo", formato da "nuovi mestrini" provenienti da tutto il mondo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Mestre: i "romeni" scendono in strada e "ripuliscono" dai manifesti via Piave

VeneziaToday è in caricamento