menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Cesare Battisti, dove sono le maestre? È caos, tra malattie e rifiuti di trasferimento

Si tratta di una situazione deleteria, che impedisce agli alunni dell'istituto primario di avere una corretta istruzione, tra supplenti continui e buchi in aula. Genitori in rivolta

Dove sono gli insegnanti? Come riporta il Gazzettino, i genitori della scuola elementare Cesare Battisti di via Cappuccina a Mestre sono sul piede di guerra. Difficile potesse essere diversamente, per una situazione davvero precaria, che sta mettendo in ginocchio tante altre scuole della provincia. Dopo i trasferimenti per molti insegnanti a centinaia di chilometri di distanza da casa con la Buona Scuola, a patirne le conseguenze sono stati in molti, e al rientro dalle vacanze natalizie si sono moltiplicate le richieste di aspettativa, di trasferimenti vicino a casa o per assistere un familiare.

E così le classi rimangono vuote. O meglio, gli alunni ci sono, ma a mancare è chi dovrebbe dar loro un'istruzione. E ad essere colpiti sono i bambini che chiedono ai propri genitori se il giorno successivo, o la mattina stessa, ci sarà la maestra, oppure se ci sarà un altro supplente o saranno uniti ai compagni di altre classi. Così i genitori, consci di una situazione ormai insostenibile, giovedì si sono radunati nel giardino della scuola, per approvare la lettera di protesta da inviare alla preside dell'istituto. I genitori raccontano di sentirsi abbandonati e senza punti di riferimento. Di vedere una scuola finita oramai fuori controllo.

La segreteria dell'istituto si arrabatta come può per trovare puntualmente i sostituti, ma i buchi sono tanti. Nel frattempo, tra i genitori, c'è chi promette che la protesta non si limiterà a girare all'interno delle mura della scuola, ma sfocerà anche all'esterno. "Vogliamo un dialogo serio - spiegano - con vicari e responsabili di plesso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

La Casa dei Tre Oci va al gruppo Berggruen Institute

Attualità

Caldo anomalo, temperature record per febbraio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento