menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

In due tentano di forzare un parcometro: un passante li vede e li fa fermare

Due malviventi alle 14:30 di venerdì, in via Cavalieri di Vittorio Veneto all'angolo con via Fiume, stavano cercando di rubare i soldi contenuti all'interno del parcometro

Erano le 14:30 de venerdì e, sotto il sole cocente, la via era quasi deserta. Proprio per questo  due individui avevano programmato il furto. Pensando di non essere visti, due uomini sulla quarantina, nel primo pomeriggio di venerdì, si sono accaniti contro un parcometro. Proprio in quell'istante però, in via Cavalieri di Vittorio Veneto, stava passando un residente che, notata la scena, avrebbe immediatamente allertato il 113.

L'uomo avrebbe seguito dalla debita distanza di sicurezza tutta l'azione dei due. I malviventi infatti, stavano cercando di aprire il parcometro all'angolo con via Fiume, al fine di rubare tutti i soldi contenuti all'interno. La descrizione fatta alla forze dell'ordine da parte del passante è stata fondamentale per identificare i due malviventi.

L'uomo infatti, oltre ad aver avvisato il 113, sarebbe rimasto sempre in contatto con la sala operativa per dare specifiche informazioni circa gli spostamenti dei due. Una volta sul posto la polizia non ha faticato molto a trovare ed identificale A.L. nato a Venezia di 39 anni e F.A., anche lui veneziano di 40 anni. I due sono stati denunciati per tentato furto aggravato in concorso e, ad A.L., è stato anche contestato il porto d'armi e oggetti atti ad offendere.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sciopero generale, Sgb incrocia le braccia per 24 ore nei trasporti

Attualità

Rischia di saltare la prima della scuola media Calvi

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento