MestreToday

Alla guida ubriaco e con documenti falsi, investe un ciclista: in manette

È successo qualche giorno fa in via Torre Belfredo. L'uomo, un 44enne moldavo clandestino nel territorio, aveva con sé patente moldava e carta d'identità bulgara, entrambe falsificate

Un cittadino moldavo di 44 anni, residente a Spinea, è stato arrestato qualche sera fa per una serie di violazioni, dopo aver investito in via Torre Belfredo un ciclista 21enne di Mestre che stava consegnando delle pizze a domicilio. Fortunatamente il ragazzo non ha riportato conseguenze.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’uomo, apparso agli agenti della pattuglia in evidente stato di alterazione alcolica, ha rifiutato di essere sottoposto all’etilometro e ha esibito prima una patente di guida moldava, risultata falsa ai controlli, e successivamente una carta di identità bulgara anch'essa falsa, per la quale è stato immediatamente arrestato e sottoposto ai rilievi fotodattiloscopici. È stato inoltre denunciato per i reati di guida senza patente e sotto l'influenza di alcolici, aggravati dall’aver causato un incidente stradale, nonché per essere stato trovato in condizioni di clandestinità in territorio italiano. All’uomo è stata anche contestata la violazione dei divieti "covid": circolava infatti senza un motivo giustificato motivo, circostanza aggravata dall'uso del veicolo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Una soluzione "chiavi in mano" per ricostruire casa con il superbonus 110%

  • La storia del macellaio assassino che ha dato il nome alla Riva de Biasio

  • Crescono i casi di coronavirus, i numeri di Veneto e provincia di Venezia

  • Vishing, la truffa che "svuota" il conto corrente: tre denunce

  • Tragedia in A27: perde il carico, scende a recuperarlo e viene travolto

  • Coppia di turisti aggredita e picchiata da una baby gang a Campo Santa Margherita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
VeneziaToday è in caricamento