Mercoledì, 27 Ottobre 2021
Mestre Mestre Centro / Via Piave

I cittadini si riprendono via Piave: tre serate all'insegna del cinema itinerante in città

Cinemoving farà tappa per tre sere nel quartiere della stazione. Primo appuntamento nel sagrato della chiesa, poi piazzetta san Francesco e infine i giardini di via Piave

Iil Cinema all'aperto illuminerà per tre serate i luoghi simbolo di via Piave a Mestre. Cinemoving, format che si psoterà su tutto il territorio comunale, ?sarà nella quartire antistante la stazione per tre piacevoli serate da passare insieme gustandosi un film all’aperto, come si usava fare tanti anni fa.  Saranno disponibili un centinaio di sedute, ma se qualcuno vorrà portare la propria personale sedia sarà ovviamente il benvenuto. Sarà una serata con la quale restituire la via ai residenti, che grazie anche alla maxi retata dei giorni scorsi sentono l'impellenza di recuperare gli spazi, sottraendoli alla malavita. Appuntamento dal 26 al 28 luglio.

Per riappropiarsi degli spazi di via Piave

Saranno tre serate, in tre luoghi simbolo per il rione: il sagrato della chiesa di via Piave, piazzetta san Francesco e l’ultima speciale serata presso i giardini di via Piave. "Fin dal 2015 - afferma l'assessore alla Coesione Sociale Simone Venturini - il sindaco Brugnaro e l'amministrazione comunale lavorano per estirpare l'erba cattiva da via Piave e per far germogliare quella buona. Conosciamo bene le difficoltà che i cittadini di questo importante quartiere hanno vissuto per più di un decennio e per questa ragione abbiamo mobilitato in questa zona di Mestre risorse, uomini e mezzi. Ora, grazie ad uno straordinario lavoro tra le Istituzioni, la Magistratura, la Procura, le forze dell'ordine e i residenti, siamo ad un punto di svolta. È l'occasione, per noi cittadini, di riappropriarci degli spazi di aggregazione e dare loro nuova vita. Le prospettive urbanistiche, la presenza di moltissimi giovani turisti, l'apertura di nuove attività economiche, rappresentano segnali importantissimi di rinascita. Per accendere, la scintilla come Amministrazione abbiamo pensato a tre serate simboliche, in luoghi particolari di via Piave".

Il programma

Si parte giovedì 26 luglio, nel sagrato della chiesa di via Piave, con L'era glaciale 5 - In rotta di collisione (2016, regia di Regia di Mike Thurmeier e Galen T. Chu, 99 min). Venerdì 27 sarà la volta di piazzetta San Francesco con il film L'ora legale (2017, regia di Salvatore Ficarra e Valentino Picone, 92 min.). Infine sabato nei giardini di via Piave , speciale serata con Quo vadp? (2016, regia di Gennaro Nunziante, 86 min.). "Tre film divertenti, da vedere in compagnia - ha spiega Gianpaolo Formenti, presidente della IV Commissione Consiliare - Invitiamo tutti i cittadini e i residenti a partecipare per un'occasione unica. Sarà la festa di tutto il quartiere, aperta all'intera città, all'insegna del percorso di riqualificazione urbana".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I cittadini si riprendono via Piave: tre serate all'insegna del cinema itinerante in città

VeneziaToday è in caricamento