Domenica, 24 Ottobre 2021
Mestre

Hashish, cocaina e marijuana, tre giovani denunciati

I ragazzi, tra cui un minorenne, sono stati fermati durante alcuni controlli nei giorni scorsi

Tre giovani, di cui un minorenne, denunciati per reati legati allo spaccio, e stessa sorte per un quarto ragazzo che ha, invece, violato il foglio di via obbligatorio. E' l'esito dei controlli effettuati negli ultimi giorni dai carabinieri della compagnia di Mestre. 

Il primo a finire nei guai è stato un 17enne di Spinea, controllato nei pressi di una pizzeria da asporto, che si è mostrato immediatamente nervoso e ha nascosto qualcosa negli indumenti. La perquisizione ha permesso di trovare alcuni grammi di hashish, insieme al materiale per confezionare le dosi. Un compaesano di 26 anni, invece, è stato denunciato dopo essere stato trovato alla guida della sua auto con cocaina e hashish. Stessa dinamica anche per due giovanissimi miranesi, M.F., di 19 anni, accusato di spacciare al coetaneo B.R., perché trovato in possesso nell’auto e a casa di complessivi 20 grammi di marijuana. Mentre il primo è stato denunciato, il secondo è stato segnalato come assuntore alla prefettura. Infine, H.S., tunisino di 23 anni, ha violato il foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nel Comune di Spinea. I controlli alla circolazione stradale hanno permesso invece di denunciare una persona con un tasso alcolemico alto, patente ritirata.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Hashish, cocaina e marijuana, tre giovani denunciati

VeneziaToday è in caricamento