MestreToday

Sicurezza, controlli al Bissuola e a San Giuliano: servizio affidato alla Serenissima

L'azienda ha presentato l'offerta economicamente più vantaggiosa, per questo motivo si è aggiudicata la gara pubblica presentata dal Comune e dall'Istituzione Grandi Parchi

I parchi pubblici di sera diventano spesso terra di nessuno, lasciando spazio spesso al malaffare. Oltre ai pattugliamenti delle forze dell'ordine, il Comune ha deciso nel settembre scorso di bandire una gara tra le ditte di sicurezza per predisporre un servizio di controllo notturno per il parco Albanese e il parco San Giuliano di Mestre.

Sorveglianza alla Serenissima

A presentare l'offerta economicamente più vantaggiosa è stata la società Vigilanza Serenissima spa, che ha chiesto 17.270 euro, al netto di un ribasso d'asta del 21,5%. Il provvedimento è stato finanziato dall'Istituzione Bosco e Grandi Parchi di Venezia, che ha preso atto come la società aggiudicataria, in sede di gara, non ha dichiarato l'intenzione di concedere parti del servizio in subappalto. A vinto l'offerta più bassa, ma comunque giudicata congrua dal responsabile del procedimento. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Visite ad amici o parenti in casa: le regole per il Veneto da sabato

  • Chiude la Coop alla Nave de Vero. Al suo posto potrebbe arrivare Primark

  • Col nuovo Dpcm, dal 16 gennaio il Veneto rimarrà (quasi sicuramente) in area arancione

  • Bozza del nuovo Dpcm: stretta sui bar, punto su visite e scuola

  • Zaia conferma: «Il Veneto sarà in area arancione»

  • Il Veneto sarà ancora in area arancione da domani: cosa si può fare e cosa no

Torna su
VeneziaToday è in caricamento