rotate-mobile
Mercoledì, 1 Febbraio 2023
Mestre Campalto / Via Orlanda

Trovato un giovane senza vita tra San Giuliano e via Orlanda

Il corpo in una canaletta in pochi centimetri d'acqua è stato avvistato nel pomeriggio verso le 14.30 dietro a un distributore di benzina

Un corpo che giaceva per terra, dentro a una canaletta in pochi centimetri d'acqua, è stato avvistato nel pomeriggio verso le 14.30 dietro a un distributore di benzina in via Orlanda a Mestre. La persona, un giovane straniero, è stato avvistato all'altezza dell'Ip subito dopo via San Giuliano, sulla destra, prima del sottopasso e della rotonda che porta a Campalto. I primi a raggiungere l'area sono stati i vigili del fuoco da Mestre e contemporaneamente le Volanti della polizia di Stato.

È sembrato subito evidente che per quell'uomo ormai nulla si potesse fare, infatti il Suem che è intervenuto non ha prestato soccorso. Le forze dell'ordine hanno informato la Procura del ritrovamento del cadavere e quindi per l'esame della salma è giunto il medico legale. I poliziotti hanno cercato i documenti per accertare chi fosse, ma nei suoi abiti laceri per essere rimasti probabilmente molte ore sotto la pioggia hanno trovato solo parti di documenti che hanno consentito un'identificazione parziale.

Di sicuro è stato accertato che si tratta di uno straniero, giovane, forse un senza fissa dimora. Difficile possa essere rimasto un quel fosso per più giorni, visto che ci sono delle abitazioni in zona. Non è escluso che qualcuno camminando con il cane lo abbia trovato. C'è da dire che nell'ultimo weekend ha piovuto molto ed è probabile ci fosse fango a terra: una zona in questo momento difficilmente praticabile.

In base alla prima ispezione del corpo, fatta dal medico sul posto, non ci sono lesioni né traumi esterni, riconducibili a cause violente. Per questo la salma è stata messa a disposizione dell'Autorità giudiziaria per una compiuta identificazione ed eventuali approfondimenti. Al momento gli abiti che lo straniero indossava non sono stati messi sotto sequestro. La pista che per ora sembra gli investigatori stiano seguendo è quella di un malore o di una morte per freddo o per stenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Trovato un giovane senza vita tra San Giuliano e via Orlanda

VeneziaToday è in caricamento