menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Si "sbriciola" il cornicione a Mestre I detriti centrano in pieno un'auto

L'incidente alle 12 in via Einaudi. Si tratta del palazzo che ospita anche la sede dell'Avis. Area messa in sicurezza da pompieri e Municipale

Una parte del cornicione si "sbriciola" e i detriti si schiantano a terra. Momenti di paura pochi minuti prima delle 12 in via Einaudi a Mestre, quando alcuni calcinacci sono caduti al suolo dall'edificio che ospita anche la sede dell'Avis. Fortunatamente nessuno al momento dell'incidente si trovava nella traiettoria, che però ha coinvolto anche un'auto parcheggiata negli stalli blu antistanti l'edificio.

Sul posto per mettere in sicurezza l'area i vigili del fuoco e gli agenti della polizia municipale, che hanno fatto spostare tutti i veicoli parcheggiati (meno una Bmw bianca, ma non è chiaro se sia stata l'auto colpita) e delimitato la zona con del nastro. Nello stesso tempo i pompieri hanno effettuato alcuni accertamenti sulle condizioni del palazzo, optando poi alla fine per rimuovere completamente la porzione di cornicione interessata dal crollo. Per motivi di sicurezza. L'area è rimasta interdetta anche ai pedoni per lungo tempo, visto il pericolo di caduta di ulteriori calcinacci. In un sacchetto, invece, sono stati raccolti i detriti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento