Martedì, 22 Giugno 2021
Mestre

Gli alberi di "Foresta M9" piantati nei boschi del territorio

I 600 alberi della mostra terminata alcuni giorni fa nel museo mestrino sono stati donati a 7 amministrazioni comunali e all'isola della Certosa

La mostra si è chiusa oramai già da alcuni giorni, ma gli alberi di “Foresta M9” continueranno a vivere. Questa mattina, all'interno delle sede del museo mestrino, si è tenuta la cerimonia di consegna delle circa 600 piante a sette amministrazioni comunali (Venezia, Padova, Treviso, San Donà, Cessalto, San Stino di Livenza, Sandrigo) e all'isola della Certosa, a cui sono state donate. Gli alberi, quindi, andranno a popolare alcune aree boschive del territorio, tra cui il Bosco di Mestre.

Foresta M9, come hanno ricordato il presidente della fondazione Michele Bugliesi e il direttore scientifico Luca Molinari, ha proposto anche una trentina di eventi di vario genere, a cui hanno assistito, in streaming, circa 74mila persone: dalle performance musicali, alle lezioni di joga, dagli incontri scientifici ai laboratori per ragazzi. Una trentina di giovani piante sono state inoltre donate ai cittadini che hanno aderito al contest lanciato sui social "Il mio albero", che ha raccolto foto, storie, aneddoti legati ad alberi speciali nella  vita dei partecipanti.

«Quello di oggi - ha sottolineato nel suo intervento la presidente del Consiglio comunale Ermelinda Damiano - è un gesto importante, di cui vi ringraziamo di cuore, che conclude nel migliore dei modi un'esperienza, come quella di 'Foresta M9', molto significativa, che ha lanciato messaggi forti. Sia da un punto di vista civile, visto che ha posto all'attenzione temi fondamentali per il nostro futuro, come la sostenibilità e il rispetto per l'ambiente, sia perché è stata un simbolo di ripresa, anche per il museo e per la città, dopo il periodo buio della pandemia, e in questo, gli alberi, segno di vita per eccellenza, non potevano essere simbolo migliore».

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gli alberi di "Foresta M9" piantati nei boschi del territorio

VeneziaToday è in caricamento