menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Scippa una donna in corso del Popolo, bloccato da due agenti

Paura venerdì poco dopo le 21 quando una donna è stata aggredita da un delinquente in bici. Fermato da due poliziotti fuori servizio

Tenta di scippare una signora che tranquillamente stava camminando per corso del Popolo con il cellulare. Momenti di paura venerdì sera un quarto d'ora dopo le 21. Ma il furfante non aveva fatto caso che a poca distanza si trovavano due agenti delle Volanti liberi dal servizio. Il delinquente, un 34enne di nazionalità marocchina, ha scelto il posto e soprattutto il momento sbagliato per entrare in azione.

L'attenzione dei giovani poliziotti, che avevano appena finito di mangiare una pizza, è stata attirata dalle urla di una donna che sotto ai portici stava inseguendo un fuggitivo di probabili origini nordafricane. Le aveva rubato l'iPhone, spingendo poi sui pedali per evitare guai. Con la derubata, una 42enne, anche il figlioletto di otto anni. La coppia di agenti ha deciso quindi di intervenire e di segnalare subito l'accaduto alla centrale operativa della questura.  Il malvivente all'improvviso si era avvicinato alla malcapitata per poi allungare il braccio e impossessarsi del facile bottino. Una volta capito che però era stato scoperto, si è lanciato con il velocipede in direzione degli agenti in borghese. Cercando in questo modo di "forzare" il blocco.

La manovra fortunatamente non ha avuto successo, visto che il delinquente è stato fermato (non senza difficoltà) e bloccato fino all'arrivo degli agenti in servizio, che hanno portato il ladro in questura. I due agenti fuori servizio gli sono stati subito addosso, facendolo cadere dalla bici e immobilizzandolo a terra. Inevitabili per il delinquente, senza fissa dimora, le manette per furto con strappo, mentre la bicicletta utilizzata per il colpo è stata sequestrata. Ferite lievi per i due agenti che hanno avuto una colluttazione con lui.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento