rotate-mobile
Mestre

Base dello spaccio in un b&b: polizia sequestra cocaina, un arresto

Il blitz degli agenti nei giorni scorsi, in un appartamento di via Felisati

Gli agenti di polizia del commissariato di Mestre nei giorni scorsi hanno individuato in via Felisati un vero e proprio deposito dello spaccio gestito da due uomini. I malviventi avevano creato un sistema collaudato, che prevedeva l’utilizzo di un appartamento all’interno di un bed&breakfast come base sia per nascondere la droga sia per svolgere l’attività di spaccio, in modo da non dover nascondere la droga all’interno dei loro appartamenti privati.

I poliziotti, ricevute le segnalazioni dei cittadini residenti in zona e grazie ad alcuni appostamenti, hanno fermato in strada uno dei pusher, prima di effettuare un blitz nell'abitazione. All'interno hanno trovato materiale per il confezionamento delle dosi, bilancini di precisione, 54 grammi di cocaina e 3mila euro in contanti. Il malvivente è stato arrestato e il gip ha disposto l'obbligo di firma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Base dello spaccio in un b&b: polizia sequestra cocaina, un arresto

VeneziaToday è in caricamento