menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Entra nella hall dell'albergo e vuol dormire sul divano, invoca la morte

Un 25enne tunisino, poi ricoverato in Psichiatria, nella notte tra giovedì e venerdì non voleva andarsene da un albergo di via Alighieri a Mestre

Entra nell'albergo e pretende di passare la notte sul divano della hall. Di certo un luogo molto più comodo dove dormire rispetto alla strada. La soluzione poteva sembrare lineare e fattibile per un 25enne tunisino poi ricoverato nel reparto di psichiatria dell'ospedale Dell'Angelo di Mestre, meno per il portiere, che verso le 2 della notte tra giovedì e venerdì si è trovato di punto in bianco davanti il giovane nordafricano. Senza riuscire a mandarlo via.

Inevitabile quindi la richiesta d'aiuto alla polizia, intervenuta in via Dante Alighieri a Mestre con una volante. All'invito degli agenti di uscire, però, il 25enne ha reagito diventando una furia, prendendo a calci una poltrona e una sedia. Per poi invocare pure la morte. Nella hall sono quindi entrati anche i sanitari del Suem, che hanno portato l'esagitato all'ospedale. Si tratta dello stesso ragazzo che l'11 agosto scorso, senza controllo, aveva ferito agenti e infermieri intervenuti dopo che lui aveva creato problemi all'interno di un ufficio comunale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Assegno unico figli 250 euro al mese: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento