menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Concluso un altro "pezzo" della rete ciclabile del bosco di Mestre

La Città metropolitana ha realizzato un tratto di pista su via Altinia per mettere in sicurezza pedoni e passaggio pedonale vicino al parcheggio che dà accesso al bosco di Zaher

Si  sono conclusi in questi giorni i lavori di realizzazione di un tratto di percorso ciclopedonale lungo la strada provinciale 40, via Altinia, a Favaro Veneto. Il percorso, realizzato tra il bosco Zaher e via Altinia, consentirà a chi usufruisce del parcheggio del bosco Zaher di raggiungere in sicurezza  la nuova pista ciclabile che collega Favaro Veneto a Dese, realizzata sull'altro lato della strada e il vicino bosco di Mestre. Ad occuparsi dei lavori è stata la Città metropolitana di Venezia.

Si tratta di un percorso in misto stabilizzato in aggregati naturali, parallelo alla strada provinciale tra il fosso di guardia e il bosco Zaher, lungo 150 metri e largo 2. Inoltre è stato realizzato un nuovo attraversamento pedonale luminoso con segnaletica orizzontale ad elevata rifrangenza e una staccionata di protezione in materiale innovativo a bassa manutenzione. Il costo dell’intervento ammonta a 40mila euro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Bollo auto, prorogata ancora la scadenza del pagamento in Veneto

Attualità

Marea di borse in plastica invade la scala Contarini del Bovolo

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Domenica di sole: assalto a Venezia, specie alle isole

  • Cronaca

    Trovato il corpo carbonizzato di una persona a Chioggia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento