menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lui è alla sagra, gli aprono l'auto e poi gli svaligiano la casa

È successo a un residente di Favaro Veneto, i ladri hanno rubato le chiavi dal porta oggetti del veicolo parcheggiato. C'erano anche quelle della cassaforte

La tecnica è ormai collaudata, il colpo va a segno e gli indizi sono ben pochi. Stavolta a finire nel mirino dei ladri è stato un residente di Favaro Veneto, che, secondo quanto riporta il Gazzettino, la sera di Ferragosto si trovava alla festa del pesce di Maerne. I malviventi hanno puntato all'auto posteggiata nell'area a ridosso degli stand, riuscendo a entrare e trovando le chiavi di casa nel vano porta oggetti.

A indicare la via ai ladri è stato l'indirizzo ricavato dal libretto di circolazione, cosicché a loro non è rimasto che dirigersi a colpo sicuro verso la residenza di Favaro. Non prima, però, di aver provveduto a bucare una delle ruote per ritardare il ritorno dei padroni di casa e avere modo di agire con relativa calma. Tutto secondo i piani: i predoni hanno aperto la porta d'ingresso con le chiavi in loro possesso e hanno fatto razzia, aprendosi perfino la cassaforte con la chiave, che era nel mazzo insieme alle altre.

Il padrone di casa si è accorto di ciò che era accaduto soltanto verso l'una e mezza di notte, quando ha deciso di rientrare e ha trovato l'automobile in quelle condizioni. Ha subito chiamato la polizia, ma era troppo tardi: l'abitazione era ormai svaligiata, dal forziere erano stati prelevati tutti i gioielli di famiglia e qualche centinaio di euro in contanti.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Sì al turismo, «strategico per la ripresa economica». Adesioni di cittadini e operatori

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento