menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpi di fucile durante equitazione, il titolare esce in strada: volpe stramazzata a terra

È successo qualche giorno fa a Dese. Non è raro che si sentano spari in zona, come riferiscono i Rangers, numerose le segnalazioni pervenute negli ultimi tempi

Colpi di fucile nell'aria, a rimetterci la vita è una volpe. La segnalazione è giunta ai Rangers d'Italia da parte del titolare di un maneggio di Dese, il circolo ippico Praello, disturbato da alcuni colpi di fucile durante il corso di una lezione di equitazione ai propri allievi.

Spari durante la lezione di equitazione

Uscito in strada, il proprietario ha ritrovato poco distante una volpe, stramazzata al suolo. Immediata è stata lanciata l'allerta, con i rangers giunti sul posto con una pattuglia. L'animale era ancora caldo, ma oramai privo di vita. "Non è la prima volta che sparano vicino al maneggio - spiegano - oltre che spaventare gli ospiti, fanno imbizzarire i cavalli con il rischio che qualche bambino si ferisca seriamente".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Estate 2021, Ryanair annuncia 65 nuove rotte dal Veneto

Ultime di Oggi
  • Cronaca

    Sciopero Actv, i lavoratori bloccano il ponte della Libertà

  • Cronaca

    È ufficiale il Veneto in zona gialla dal 26 aprile

  • Attualità

    Da lunedì riaprono i musei civici di Venezia

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento