menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Fermate lo spreco della Vallenari bis": appello degli studenti mestrini

I ragazzi degli istituti Gritti e Stefanini contestano i lavori per il secondo tratto della via: "Strada inutile, costosa e di enorme impatto"

Gli studenti mestrini puntano il dito decisi contro la Vallenari bis: arriva dagli istituti Gritti e Stefanini l'appello per fermare un'opera considerata inutile e costosa. "Un nuovo tratto di strada urbana che coinvolgerà l'area dei nostri istituti e le aree verdi circostanti, un totale di 40 ettari di terra, e costerà 17,5 milioni di euro che condurranno alla devastazione delle poche aree verdi e della loro fauna presenti a Mestre ed a inquinamento sonoro e atmosferico durante e dopo i lavori".

"In questi mesi di commissariamento del Comune - continuano gli studenti - ci siamo trovati di fronte al taglio spietato di: 1,9 milioni di euro alle attività culturali; 3 milioni di euro ai servizi sociali, all'ambiente, alla scuola, allo sport, ai lavori pubblici e al turismo. Ci sembra inutile quindi l'ennesimo spreco di soldi per quest'opera, quando gli stessi potrebbero essere investiti nei servizi pubblici che sono stati tagliati".

Un progetto ad alto impatto ambientale, dunque, ma anche inutile: "Ci sembra insensato dato lo scarso traffico in queste zone. Noi studenti crediamo sia indecente che non vengano prese in considerazione le conseguenze ambientali che avrà la costruzione di questo tratto di strada. La fauna e la flora della zona saranno rase al suolo, ed è inammissibile che venga cancellata una delle poche zone verdi della nostra città".

Il comunicato infine ricorda le ripercussioni dirette sugli stessi studenti: "Ci ritroveremo a dover studiare durante tutto l'anno e a sostenere gli esami di stato con le ruspe che lavoreranno a poche decine di metri da noi, mettendo a repentaglio la nostra salute e la nostra istruzione con inquinamento sonoro e smog. Chiediamo pertanto che il progetto venga fermato".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

L'agriturismo di Jesolo in cui sono allevati 200 struzzi

Attualità

L'assist del comandante: «Sì alle uscite nel rispetto delle regole»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Perché San Valentino è la festa degli innamorati?

Torna su

Canali

VeneziaToday è in caricamento