Giovedì, 29 Luglio 2021
Mestre Mestre Centro / Piazza Erminio Ferretto

Cancello in piazza Ferretto, assessore Mar: «Luminarie a sorpresa». Venturini da Ascom

Gli incontri del Comune con le categorie mentre si avvicina il Natale. Sollecito sui ristori, collaborazione per la promozione di eventi. Venerdì Costalonga con i parlamentari veneziani

Il cancello montato all'ingresso di piazza Ferretto

A grandi passi verso le feste di Natale nonostante il Covid. Incalzano anche gli incontri del Comune con le categorie in vista dei programmi delle festività nella piazze cittadine. Da qualche giorno piazza Ferretto ha cambiato volto, con l'albero e gli allestimenti, e nelle ultime ore con un cancello montato all'inizio della passeggiata, di cui nessuno sembra avere notizie. «Sarà una sorpresa», anticipa l'assessore comunale al Patrimonio Paola Mar che parla di «luminarie», escludendo presunte perimetrazioni per mercatini natalizi.

Giovedì 26 novembre l'assessore al Turismo Simone Venturini ha incontrato Confcommercio Ascom Venezia. Al tavolo il presidente Roberto Magliocco, i componenti di giunta, i vicepresidenti Roberto Panciera, Francesco Tagliapietra, Antonio Turatto, il direttore Michele Bon e il vicedirettore Nicoletta Bozzato. Sono state sottolineate le difficoltà in cui si trovano le aziende in centro storico ed è stato chiesto che l'assessore si faccia portavoce con i rappresentanti del governo per i ristori dedicati alle attività, indipendentemente dal colore della zona in termini epidemiologici.

Si è parlato di futuro e della necessità di calendarizzare per tempo eventi e campagne di comunicazione da attuare all’estero per attrarre turisti di qualità, «focalizzando la discussione anche sulla prossima ricorrenza dei 1600 anni dalla nascita di Venezia che ci vede attivamente ed emotivamente coinvolti. In occasione delle prossime festività - ha detto Ascom - porteremo una campagna di sensibilizzazione invitando i commercianti a tenere accese le loro vetrine durante il periodo, per rendere ancora più efficace lo sforzo che l’amministrazione sta facendo per far emergere lo spirito natalizio in città».

Domani alle 11.30 sarà il turno di Confartigianato che incontra a San Lio l'assessore al Commercio Sebastiano Costalonga. Mentre nel pomeriggio, alle 15, sempre Costalonga, sarà in collegamento live con tutti i parlamentari, senatori ed europarlamentari della provincia di Venezia e i capigruppo in Consiglio comunale, per chiedere a deputati e consiglieri di farsi portavoce a Roma delle istanze di Venezia, compresi i fondi necessari al rilancio delle attività produttive di tutto l'hinterland che è collegato alla città storica. «Si attendono parlamentari di qualsiasi componente politica, abbiamo invitato tutti», dice Costalonga. Andrea Ferrazzi, Nicola Pellicani, Pier Paolo Baretta, Alex Bazzaro, Ketty Fogliani, Giorgia Andreuzza, Sara Moretto, Orietta Vanin, Sergio Vallotto. «La mia idea - conclude l'assessore - è di non fare distinzione di colore politico, mi basta raggiungere il risultato». La video conferenza sarà trasmessa in streaming dal sito del Comune di Venezia al seguente link: https://live.comune.venezia.it/it/2020/11/tavolo-permanente-situazione-economica-derivante-da-stato-emergenza-sanitaria-covid-19

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cancello in piazza Ferretto, assessore Mar: «Luminarie a sorpresa». Venturini da Ascom

VeneziaToday è in caricamento